Tommaso Bricchi nasce a L’Aquila il 25 settembre 2000. 

Inizia lo studio del violoncello nel 2008 con il Maestro Marek Kruszczynski, l’allora primo violoncello dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese; segue poi i corsi ordinamentali, tra gli altri, di Michele Chiapperino e Luca Pincini presso il Conservatorio “Alfredo Casella” di L’Aquila.

Si diploma in violoncello ad ottobre 2020 a pieni voti assoluti sotto la guida del M. Matteo Scarpelli e supera gli esami di idoneità all’insegnamento. Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e Francia nelle più varie formazioni orchestrali, da camera e in quartetto, anche in qualità di primo violoncello. Ha suonato per Giovanni Sollima, Mario Brunello e con numerosi cantanti di musica leggera in occasioni pubbliche di grande risonanza. 

Si segnalano, tra le altre, una tournée a Lione nel 2014 e la permanenza dal 2016 al 2018, a seguito di idoneità in audizione, presso la JuniOrchestra Young dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma.

Nel 2016 si è fatto promotore della rassegna di concerti “Musica in famiglia” con la Maestra Silvia Nesi ed i Maestri Riccardo e Luca Bricchi per esibizioni nelle città di L’Aquila, Milano, Pavia ed una riedizione presso l’Ambasciata americana a Roma.

Dal 2017 al 2019 ha curato il progetto “Keplero e la musica delle sfere” in occasione di “Sharper 2017” e “Futura L’Aquila”. Ad agosto 2019 è stato in organico al Todi International Music Master Ensemble (PG), diretto da Antonio Pompa Baldi. Dal 2020 è docente di violoncello presso l’Accademia Tarquinia Musica (VT).Attualmente è studente meritevole della Facoltà di Lettere e Filosofia presso Sapienza Università di Roma.

Da quest’anno il M° Tommaso Bricchi è docente di Violoncello a The Music Place.